Iniziare a fare Imprenditorialità creativa 

Aggiornato il: 13 apr 2019






Alketa

Ehi ciao!


Sono Alketa.


Sono un'artista, ma sopratutto una donna impegnata nel ruolo di mamma, casa e lavoro. Riuscire a portare a termine questi tre ruoli ogni giorno non è sempre facile sopratutto per chi come me, ha deciso di fare l'artista individuale a tempo pieno.


Dal 2016 ho avuto il piacere di aprire e gestire la mia piccola ma potente impresa artistica, dove oggi con grandi soddisfazioni e molti successi porto avanti.



La mia attività non è sempre stata così . Oggi puoi trovarmi a scrivere e a dipingere per il mio prossimo progetto, buttare idee nuove per il mio prossimo lavoro, o filmare il mio prossimo video in studio, ma quando ho lasciato tutti quei lavoretti con contratti a breve termine per varie aziende con cui lavoravo circa 4/5 anni fa per iniziare a fare Imprenditorialità creativa a tempo pieno, oltre a dedicarmi alla pittura, ho iniziato subito a proporre corsi di pittura per ragazzi e adulti da poter guadagnare qualcosa per potermi permettere di pagarmi l'affitto dello studio e altre piccole spese.


Ovviamente anni fa non avevo la minima idea di come fare economia, sopratutto nel mio campo che è ancora molto più difficile che in altri, cosi ho iniziato ad interessarmi anche ad altre cose che non riguardassero direttamente alla pittura, come ad esempio alla conoscenza della fotografia che mi avrebbe permesso di propormi al meglio anche attraverso le immagini, alla conoscenza dell'web e della grafica, negli anni ho imparato a creare e gestire il mio sito web, dalla grafica, alle impostazioni, alle immagini e anche a tutti i testi, ai social network (ma di questo vi parlerò in un prossimo blog, in una guida completa) come poter sfruttare al meglio questi validissimi strumenti come i social che oltre a portarvi un sacco di traffico hanno il potere di procurarvi nuovi clienti.


È stata una strada lunga e selvaggia da quando ho lasciato tutti i quei lavoretti e ho fondato questa attività imprenditoriale creativa, ma non sapevo che correre quel rischio mi avrebbe portato a viaggiare per il mondo, fare esperienze nuove e conoscere gente nuova ogni giorno.






0